Image default
Ispirazioni

Ridere al femminile. La risata nella vita delle donne

La donna è sorriso. Un rapporto straordinario che a volte la vita interrompe ma che resta innato dentro di noi. Non me ne vogliano i lettori uomini di questo blog – siete tanti eh! – ma a noi donne il sorriso viene dato in dotazione alla nascita. E’ lui che ci rende amorevoli, sfrontate, sensuali, complici e bellissime. Semplicemente bellissime. Si ok, anche complicate.

La vita ci prova a toglierci quella meravigliosa curva sul viso ma noi siamo forti e troviamo sempre il modo di rimetterla al suo posto. Per accogliere un bambino, per aprirsi a un nuovo amore, per condividere una gioia o custodire in silenzio una difficoltà.

Gli uomini questo lo sanno. Alcuni faticano ad ammetterlo ma nel loro profondo lo sanno bene.

Ma la domanda è: Noi lo sappiamo?

Noi donne sappiamo di avere l’innato dono della risata?

A volte lo dimentichiamo. Lo mettiamo da parte. Pensiamo di non meritarlo quel dono.

Eppure c’è. E’ sempre li e risvegliarlo spetta solo a noi.

Qualche settimana fa ho partecipato con grande gioia a un evento tutto al femminile. Era un sabato mattina e con altre donne ho condiviso momenti di grandi risate, sorrisi sommessi, lacrime di emozione e tanta consapevolezza.

Ridere al Femminile, questo è il nome del ciclo di incontri organizzato dal Comitato Laughter Yoga Women costituito da un gruppo di donne certificate “trainer yoga della risata” dalla Laughter Yoga University fondata dal dr Madan Kataria nel 1995 in India.

Durante le ore insieme ho scoperto il potere della risata nella storia delle donne presenti tra cui Sara Perotti, ambasciatrice del mondo di Yoga Della Risata e Natascia Pane, Ambasciatrice di Pace. Mi sono arricchita con i loro sguardi e le loro parole. Ho ascoltato professioniste appassionate raccontare i benefici della risata secondo le neuroscienze e ho provato l’effetto di una sessione di yoga della risata.

Conoscevo già questa pratica perché ne seguo l’evoluzione sin dal lancio di questo blog ma è stata la prima volta che ne ho vissuto l’energia femminile. Ho davvero percepito il potete che noi donne abbiamo dentro di noi.

E la risata, mie care, può davvero aiutarci ad affrontare le sfide della vita. Accade perché, come dimostrato dagli studi, ridere è un potente antistress, aiuta a prevenire stati di depressione, migliora le funzioni cardio-circolatorie, abbassa la soglia del dolore (vi ricordate la storia di Lucia che ha partorito con la forza della risata?), migliora il controllo della glicemia e ossigena il cervello. Tutto questo rende più lucide e concentrate. Ci consente di godere dei momenti di gioia e di avere il giusto atteggiamento quando occorre affrontare una difficoltà.

Lo sapete che non amo convincervi di qualcosa. Preferisco che voi proviate.

Quindi prendete nota di queste date e godetevi, gratuitamente, una mezza giornata di scoperta del potere della risata.

  • Sabato, 27 febbraio – Casa delle Donne – via Marsala 8
  • Sabato, 9 aprile – Rosa per la vita – via Tolentino, 5
  • Mercoledì, 27 aprile – AIDDA – sede in via di definizione (solo per le associate)
  • Sabato, 21 maggio – ANDOS – Sala Castelli Sforza – via Lampugnano, 80

Trovate tutte le informazioni sulla pagina Facebook del comitato organizzativo o scrivendo a info@brunaferrarese.com.