Image default
Gratitudine

La gratitudine ci rende felici. Uno studio di Soul Pancake

La gratitudine ci fa emozionare. E la cosa straordinaria è che non è mai abbastanza, è una risorsa infinita che può portarci a elevare la nostra vita ogni attimo di più.  Uno studio di Soul Pancake, società americana che conduce ricerche sul tema del benessere e della felicità, dimostra il potere di questo straordinario sentimento. 

L’obiettivo dello studio è stato dimostrare che la gratitudine non è un concetto astratto e che la felicità è soprattutto un sentimento generato da emozioni positive nei confronti della propria vita. E si intende ambiente, lavoro, amici e famiglia. Avere la sensazione che la propria vita abbia un senso dà felicità. E tutte le vite hanno un senso.

I ricercatori di Soul Pancake hanno realizzato questo studio per condividere  quanto hanno scoperto sul legame tra gratitudine e felicità. Hanno selezionato delle persone comuni a cui è stato chiesto di indicare la persona che ha, o ha avuto, il maggiore effetto sulle proprie vite. Una volta scritti i motivi di questa scelta, i partecipanti sono stati invitati a chiamare la persona interessata a cui hanno letto le proprie parole. Qualcuno è stato fortunato e ha parlato con l’interessato, qualcun altro ha letto le proprie parole a una segreteria telefonica, un signore si è rivolto a qualcuno che non c’è più.

Cosa è emerso? In primo luogo il disagio e l’imbarazzo nell’aprire il proprio cuore agli altri. Poi, una volta iniziato il processo di apertura, una sensazione di benessere e di felicità. Il solo scrivere cosa rende felici ha elevato il livello di felicità personale dal 2 al 4 per cento mentre chiamare la persona interessata esprimendo la propria gratitudine ha portato la felicità dal 4 al 19 per cento.

L’esperimento si è concluso con lacrime di gioia, sorrisi pronunciati, risate ed emozioni bellissime. L’insegnamento? Diciamo grazie, esprimiamo la nostra gratitudine a chi amiamo. Fa bene a noi e fa bene a chi la riceve.

 

 

Lascia un commento