Image default
Ispirazioni

Attività fisica: il suo vero valore

L’attività fisica per me è stata una fonte di salvezza. Mai avrei pensato che a darmi una scossa fosse indossare delle scarpe da ginnastica e muovermi.
Ho passato quasi tutta la mia vita in un limbo fatto di sovrappeso,obesità e DCA. Ma qualcosa stava per cambiare, una scintilla che mi ha portato a dire basta alla vecchia vita e dare benvenuto alla nuova me.

Ho imparato a non subire, a reagire, ad amare il mio corpo. Sono diventata più sicura di me, ho imparato a lasciar andare la negatività,a non ascoltare chi puntava il dito contro di me criticando il mio fisico.

Allenarsi è importante perché:

  • aiuta a migliorare le prestazioni sia fisiche che mentali
  • libera da stress e preoccupazioni, crea dopamina, l’ormone della felicità
  • (l’ormone della felicità) ( metterlo tra parentesi ne sminuisce il valore)
  • migliora l’autostima e abbassa il grado di depressione perché la salute e il fisico ne traggono un gran giovamento.

Vi assicuro che un’ora di allenamento è molto più efficace di un antidepressivo.

Perché siamo arrivati allo stereotipo del corpo perfetto per chi fa attività fisica

In un mondo fatto di perfezione, noi siamo la conferma chi vuole fatti concreti.
Perché noi possiamo fare la differenza? Cosa possiamo offrire noi persone comuni che hanno trovato una soluzione nell’allenamento e nel benessere fisico e mentale ad un contesto social dove si ostenta lo stereotipo del corpo perfetto? Oramai c’è la corsa a chi si allena di più, chi si fa più selfie in palestra, chi fa più piegamenti, salti, stacca pesi, puntare il dito al più debole.

Oppure chi ha gli addominali più evidenti, il lato b più sodo, il braccio più grosso. Credetemi non funziona così,la realtà è un’altra.
Sapete qual è secondo me il grande segreto da tenere a mente? La perfezione non esiste.

Siamo tutti in balia di un qualcosa che ci faccia migliorare sempre di più ma in realtà non esiste il corpo perfetto. Esistono l’accettazione e l’amore per se stessi.Quando una persona riesce a vincere una battaglia con l’obesità il suo modo di pensare cambia radicalmente.

Voi direte come? Usando le armi più preziose che si hanno: il tempo e la costanza.

Datevi tempo, regalatevi costanza, non scegliete di seguire una foto in cui vi mostrano un bel fisico scultoreo e vi promettono tutto e subito. Per rifiorire e per migliorare serve solo il tempo. Nessuno è partito avvantaggiato, ma tutti possono costruire un atteggiamento positivo del loro percorso.Come fare? Con la motivazione.
La motivazione è la chiave di tutto, se sarete motivati il vostro mindset cambierà totalmente.

Vi sentirete più forti giorno dopo giorno, dopo ogni singolo allenamento avrete raggiunto un piccolo tassello al vostro progetto. Eliminate le figure tossiche, circondatevi di persone positive che vi seguono con fiducia ed entusiasmo. Non abbiate paura di cadere, perseverate, siate forti e rialzatevi!

Errare è umano ma imparare dai propri sbagli è la miglior medicina.

Prima di fare i paragoni con altri corpi e pensare che tu sia sbagliat*, inizia a pensare che forse il tuo corpo è perfetto così com’è ma la società lo è meno. Essa impone canoni che non hanno molto senso, il body shaming è diventato una nuova forma di bullismo. Noi dobbiamo fare in modo che questo non accada più.

Siamo tutti uguali, abbiamo tutti dubbi, incertezze, paure, non esiste la condizione mentale e fisica perfetta. Sorridi, sii felice, cambia modo di pensare, il resto verrà da sé. Se la mente è libera, anche il corpo ne gioverà in meglio.

Storie di persone


Da quando sono approdata nel mondo del fitness e del wellness ho capito che non siamo soli. Molte persone hanno combattuto contro i loro fantasmi e le loro paure arrivando ad un traguardo meritato. Avete presente la punta dell’iceberg? bene la punta è la compensazione. Ma sotto ci sono i sacrifici e quelli portano a renderti felice e fiero di te stesso.

Potrei parlarvi di tante persone conosciute dal vivo e sui social che portano avanti la bandiera dell’accettazione e dell’abolizione dei canoni estetici imposti potrei parlare di Giulia, ex obesa diventata istruttore di bodybuilding e atleta.
C’è Luana, atleta di crossfit e istruttore certificato che spesso lancia i suoi mantra urlando al mondo “non vergognatevi mai di voi stess*, non chiedete mai scusa per il vostro corpo”. Abbiamo Silva, da mamma a tempo pieno a campionessa italiana di panca piana.
Ci sono Giulia e Daria, che nei loro canali Instagram aiutano le ragazze a non sentirsi in difetto per le loro curve.

E Carolina, psicologa che aiuta le persone a ritrovare la serenità: “aggiusta l’interno e l’esterno si aggiusterà da solo” come scritto nella sua biografia Instagram.

L’attività fisica è una questione di buona salute

Perché avvicinarsi all’attività fisica? In primis per una questione di salute. Mantenere uno stile di vita attivo fa si che il nostro corpo sia più reattivo e forte.
il sistema immunitario si rinforza e il metabolismo si riattiva.
ovviamente con le giuste precauzioni: bisogna essere seguiti da professionisti del settore se si inizia da zero.

Grazie a dei programmi personalizzati si può migliorare l’elasticità, la capacità cardiovascolare e la resistenza.

Per non parlare dei benessere mentale: lo stress e la depressione possono essere attenuati grazie allo sport. Grazie alle risposte ormonali e alla produzione di dopamina e serotonina la nostra mente rispondo a degli stimoli in maniera più positiva,cambiando addirittura l’umore
Ma tutto questo va associato ad una alimentazione equilibrata e sana.
Bilanciare bene i nutrienti come carboidrati,proteine e grassi daranno il giusto input per migliorare ogni giorno di più.
Anche qui consiglio sempre di rivolgersi a dei professionisti del settore.

Non siate troppo restrittivi con voi stessi,ogni tanto concedetevi anche una coccola come una bella cena tra amici oppure un giorno di riposo dagli allenamenti se il corpo lo richiede.
In tutto ci deve essere un equilibrio,vedrete che presto la vostra vita cambierà radicalmente e in meglio!

Deborha D’Agnelli

Questo articolo fa parte di Bloginrete de LeROSA, progetto di SeoSpirito Società Benefit srl, in collaborazione con &Love srl e Scoprire cose belle, che ha come obiettivo primario ascoltare le donne, collaborare con tutti coloro che voglio rendere concrete le molteplici iniziative proposte e sorridere dei risultati ottenuti. È un progetto PER le donne, ma non precluso agli uomini, è aperto a chiunque voglia contribuire al benessere femminile e alla valorizzazione del territorio, in cui vivere meglio sotto tutti i punti di vista.

Lascia un commento