Un megafono, questo è quello che ti serve per dare voce al tuo sogno. Questo, almeno, è quello che pensa Soulpancake, gruppo artistico e filosofico americano. L’idea è stata quella di piazzare un enorme megafono rosso per le strade di Los Angeles e spingere le persone a urlare i propri sogni all’interno di questo grande amplificatore.

Il gruppo Soulpancake è tra i miei preferiti perché sempre molto attivo sul fronte qualità della vita. Se ricordate sono coloro che hanno organizzato l’esperimento sul potere del grazie di cui ho parlato anche in questo blog.

Gridare i propri sogni al mondo intero potrebbe essere il primo passo verso la sua realizzazione. Questo pensano gli autori di questa iniziativa. E forse hanno ragione. Di sicuro credo possa servire a prendere consapevolezza e dire a se stessi che un sogno esiste e va realizzato.

Nel video potete ascoltare i sogni più diversi tra loro: tornare sui banchi di scuola, ritrovare un amore, cambiare il mondo.

E voi che sogno avete? Avreste il coraggio di urlarlo al mondo?