• assunta@assuntacorbo.com

Archivio dei tag sogni

Due abitudini efficaci per definire gli obiettivi del nuovo anno

Per quanto io sia tra coloro che identificano settembre come l’inizio del nuovo anno è innegabile che dicembre sia un mese che invita alla riflessione. Soprattutto accade che ci si trovi a scrivere la lista dei buoni propositi con la speranza di portarli a termine. Molti, e forse questo accade anche a voi, non fanno altro che copiare gli obiettivi dello scorso anno che spesso non sono stati raggiunti. E’ successo anche a me e so quanto sia frustrante.

Quando mi hanno detto “credici”

Me lo ricordo ancora quel giorno. E’ ben chiaro nella mia mente. Mi trovavo in una libreria dove ancora oggi amo andare per acquistare i miei libri. Mi piace lo spazio, la cura, il personale. E’ un ambiente familiare per me che sa sempre donarmi belle suggestioni. Quel giorno vi sono entrata come mille altre volte cercando un libro che mi era stato consigliato. Ma è successo qualcosa di diverso. E’ successo che quel giorno prendesse vita una grande opportunità per me. Non lo sapevo allora ma avrei incontrato la parte di me che sceglieva di crederci. Crederci davvero.

stefano caccavari

Stefano Caccavari: un sognatore appassionato non lo ferma nessuno

Ho conosciuto Stefano Caccavari in occasione del Dreamers Day dello scorso ottobre. Abbiamo condiviso il palco in qualità di sognatori concreti. Di lui mi ha colpito l’energia e la passione. “Forse la mia storia ti può piacere” mi ha detto prima del suo intervento. Eh si. Dopo averlo ascoltato ero certa: la sua storia mi piaceva. Ma la cosa fantastica è che mi piace sempre di più. Anche oggi che Stefano è impegnato in un nuovo sogno: il primo mulino social.

La tecnica dei 101 desideri di Igor Sibaldi

E’ sempre difficile parlare di desideri da realizzare. Quanti ne abbiamo? Apparentemente un’infinità ma se cominciamo a scriverli ci accorgiamo che non sono poi cosi tanti. O almeno non quelli che ci vengono d’istinto. Per andare a cercare nel nostro profondo i nostri desideri più forti e, quindi, scoprire chi siamo e ci vogliamo diventare, esiste un esercizio molto potente: la tecnica dei 101 desideri. Presa dal buddismo, questa tecnica è stata rivisitata da Igor Sibaldi. Vi propongo di farla insieme, che ne dite?

Antimo Magnotta

Antimo Magnotta: “ho tradotto il mio dramma in musica, scrittura e amore”

Questo post lo voglio dedicare a tutti voi che mi riempite di mail meravigliose in cui mi raccontate la vostra storia chiedendomi come sia possibile uscire dalle difficoltà. Riemergere da un vero e proprio naufragio della vita. Non ho usato questa metafora a caso. Voglio raccontarvi la storia di Antimo Magnotta perché credo che possa portavi più ispirazione di mille parole. Antimo è sopravvissuto a un naufragio vero e proprio. Quello di Costa Concordia. E poi quello della sua vita. Lo ha vissuto, ne ha fatto tesoro e poi ha realizzato un sogno.

Buoni propositi 2016: una sola parola

Ogni anno questi sono i giorni in cui la nostra mente è un frullatore di buoni propositi per l’anno nuovo. Siamo tutti presi dalla pianificazione degli obiettivi. Ma poi? Cosa accade dopo qualche tempo? La maggior parte di questi traguardi decade e la nostra vita riprende ai ritmi dell’anno precedente. Non è sempre cosi, ma è spesso cosi. E, badate bene, non sto dicendo che non vale la pena occuparsi dei buoni propositi o pensare alle nuove abitudini per il nuovo anno. Vorrei solo dirvi che potremmo diventare più concreti con qualche piccola variazione sul mood di questi giorni. Vi racconto cosa ho imparato.

La ricerca della perfezione è nemica dei sogni

Ricordate il detto “chi ben comincia è a metà dell’opera”? E’ uno dei pochi della tradizione popolare che ritengo essere utili. Ieri mattina ho avuto uno scambio di messaggi con una mia cara amica proprio sul tema della perfezione. Quante volte, presi dal perfezionismo, rimandiamo l’inizio di un progetto o il primo passo verso un sogno? Ci siamo passati tutti prima o poi. L’idea di dover avere tutto perfetto per partire è comune a molte persone.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: