Ho smesso da tempo di credere che il successo possa arrivare da un giorno all’altro. Prima di quel “click” che fa accadere il “miracolo” c’è un percorso fatto di sfide, di traguardi, di cadute, di piccoli successi. Se chiedeste a qualunque persona di successo vi direbbe la stessa cosa. C’è chi  ha lavorato giorno e notte in un garage prima di lanciare un’azienda diventata poi un colosso e chi ha cominciato con piccole e sane abitudini apparentemente inutili che però hanno fatto la differenza. In ogni caso c’è un percorso.

Non è immaginabile che una persona si possa svegliare al mattino e trovare sulla cresta dell’onda. E il problema grande di chi non riesce a realizzare il propri sogno è proprio questo: pensare che tutto avvenga in un attimo. Questo fa perdere la costanza e la dedizione.

Prima…cosa c’è prima? Ci sono  i piccoli e apparentemente insignificanti passi di cui ho parlato in un post precedente.

Per arrivare al vostro sogno non c’è scorciatoia: occorre lavorarci ogni singolo attimo. Con azioni concrete, impegno, cura, dedizione e lasciandosi continuamente ispirare dai più grandi. Prima accetterete questo, prima potrete iniziare il vostro viaggio verso il successo.

Perché è tutta una questione di tempo. Noi ci mettiamo le azioni, l’Universo ci mette il tempo. Quello che  ci occorre per costruire il nostro sogno. Il tempo è il nostro alleato, è la forza che rende magnifici i piccoli passi che facciamo ogni giorno. A noi il compito di scegliere le azioni da compiere, al tempo quello di amplificarle per farle diventare un miracolo.

E’ come impieghiamo quegli  86.400 secondi che abbiamo ogni giorno che fa la differenza.

E poi, si, arriva quel momento speciale in cui ci si accorge che il successo è li. Ci siamo arrivati. Cosa fare allora? Celebrare certo. Celebrare e guardarsi indietro con immensa gratitudine per tutti quei piccoli passi, intoppi, traguardi ed esperienze che abbiamo vissuto. Con tanti grazie da dire a chi ci ha ispirato, sostenuto e rafforzato.

Ma prima di questo momento speciale sono accadute cose straordinarie che solo chi le ha vissute riesce a percepire.
Smetti di credere al successo tutto e subito e comincia a compiere i tuoi piccoli passi. Il tempo farà il suo lavoro.