459-0-20120816_132501_D4ADE789Vi starete chiedendo cosa c’entra Ikea con gli hotel. Eh miei cari, tutto c’entra in fondo. Il colosso dell’arredamento low cost ha deciso di ritagliarsi uno spazio nel mondo del turismo e lo sta facendo con un progetto che possiamo definire una buona notizia. Presto, infatti, potremo soggiornare negli alberghi low cost della catena Moxy Hotel che altro non è che il frutto della collaborazione tra il brand svedese e il gruppo alberghiero Marriott.

La prima apertura sarà a Milano, capitale del business in Italia, e la data prevista è il 2014. Seguiranno aperture in Germania, Belgio, Regno Unito, Paesi Bassi e Paesi Baltici. Saranno in totale 150 hotel. Nemmeno a dirlo, le tariffe saranno rigorosamente low cost.

Le nuove strutture, che avranno tra le 150 e le 300 camere, si rivolgeranno a un nuovo viaggiatore: giovani a caccia di tariffe basse ma anche business traveller. Gli hotel avranno spazi per organizzare meeting ed eventi. Sarà sicuramente un nuovo modo di vivere il proprio soggiorno.

Non resta che aspettare di vedere la struttura di Milano.