SimmonsLe mille potenzialità dei social network. Vi racconto la storia di Janessa Simons di cui i media americani stanno parlando. La ragazza, che ha 21 anni e vive nello Utah, è riuscita a trovare la propria madre naturale utilizzando Facebook. La storia ha dell’incredibile, è una splendida notizia ma soprattutto fa capire la potenza dei social media.

Condividere è la parola d’ordine. Janessa Simons non smetterà mai più di condividere su Facebook. La giovane americana, che vive con una famiglia adottiva, voleva trovare la sua mamma adottiva. Decide di pubblicare la sua foto su Facebook e chiede ai suoi amici di condividerla sulla propria bacheca.

Qui in alto la foto che Janessa ha postato. Vi si legge che è nata il 17 novembre 1991 al Valley Regional Medical Center di Provo e che i suoi genitori erano 16enni. L’hanno chiamata Whitney. La ragazza indica anche un indirizzo mail per contattarla.

Bene l’immagine ha ottenuto 14 mila mi piace ed è stata condivisa su 160,763 bacheche. Un vero fenomeno che ha portato dritto al lieto fine. Janessa ha infatti ricevuto oltre 30 e-mail in 36 ore. Una di queste era di sua madre.