L’idea di scrivere un e-book mi balenava in testa da un bel po’ di tempo. Era una di quelle idee che restano li in attesa che un segnale ti faccia comprendere che si deve fare. Segnali me ne sono arrivati tanti. E cosi è nato Esercita la tua felicità. Il titolo me lo ha dato mio marito quasi un anno fa. “Se scrivi un libro chiamalo cosi” mi ha detto allora. E io non potevo che accogliere questo suo desiderio. A dirla tutta mi piace anche molto.

Perché la felicità è una questione di allenamento. Lo dice anche la coach Roberta Liguori che seguo sempre con attenzione. Il cambiamento lo si deve desiderare ma poi lo si deve mettere in moto. E per farlo serve costanza, impegno ed esercizio.

Esercita la tua felicità è un e-book che nasce con l’idea di raccontare quali sono state le nuove abitudini che hanno cambiato la mia vita. Quei piccoli accorgimenti di grande valore che ho apportato nella mia quotidianità. Ed è nato alla luce di tutte le e-mail e i messaggi che mi sono arrivati. In ognuno di loro leggo la richiesta di aiuto per capire “da dove partire”. Ecco, nel libro ti spiego da dove sono partita io.

Esercita la tua felicitàTi racconto i piccoli cambiamenti che mi hanno fatto bene. Quelli che mi hanno portata a una nuova me che oggi sa dove andare e ci va. Sicuramente ho ancora tanto da fare e certamente questi piccoli esercizi non portano allo stravolgimento della propria vita. Ma sono quello che ci vuole per far si che qualcosa cominci a muoversi.

Ho suddiviso il libro in sette capitoli dedicati ad alcuni principi o spunti – a te la scelta del nome – che mi stanno a cuore.

  • L’Amore per se stessi. Perché quando ci si ama si può amare il resto del mondo.
  • La gratitudine. Perché, ormai lo sapete, è qualcosa di molto speciale e unico. Un’emozione potente e capace di cambiare la nostra vita.
  • L’atteggiamento. Perché quando cambi il tuo modo di comportarti nelle difficoltà succede sempre qualcosa di nuovo e di bello. Soprattutto sul lavoro ma non solo.
  • Il sogno. Perché tutti ne abbiamo uno ed è giusto coltivarlo, costruirlo e realizzarlo. (Se ancora non sai quale sia puoi leggere questo post)
  • Lo stupore. Perché meravigliarsi è riconoscere la bellezza del mondo.
  • Ridere. Perché fa bene e aiuta ad alleggerire la mente. (Nel libro cito anche lo Yoga della Risata)
  • Il Qui e ora. Perché restare nel presente è l’unico vero segreto per essere felici.

Sette capitoli. In ognuno di loro trovi la mia esperienza e tre esercizi (per un totale di 21 in tutto il libro) facili, veloci e molto efficaci da fare immediatamente.

Questo libro è un ottimo inizio. Ed è pensato per chi vuole cominciare a cambiare e non sa da dove partire. Il mio consiglio è di cominciare a piccoli passi.

Che ne dici? Cominciamo? Clicca sulla foto per andare sulla pagina shop e acquistare il libro per cominciare subito.

Esercita la tua felicità

Scarica l’e-book Esercita la tua felicità