Siamo quello che proviamo nel nostro “mondo” più profondo. Spesso mi scrivete per chiedermi come mai, nonostante l’atteggiamento positivo, i vostri sogni e i vostri desideri non si realizzano. Come mai il vostro corpo sembra non avere energia e vi ritrovate spesso a gestire situazioni di conflitto. Questo è un tema talmente ricorrente che sono felice di potervi parlare di un’occasione importante per vivere un’esperienza che può contenere tante risposte. “Il benessere dell’anima” è l’incontro che si terrà a Rimini dal 13 al 15 maggio 2016 e che ospiterà grandi relatori italiani e internazionali tra cui Deepak Chopra, considerato uno dei 40 pensatori più influenti al mondo.

Ci sono momenti in cui ci troviamo in una situazione difficile e la vita sembra non darci quello che desideriamo. Sono quei momenti in cui ci sentiamo scoraggiati, delusi e desiderosi di una vita diversa. Avete presente quando se ci chiedono “Dove vorresti essere in questo momento?” abbiamo la risposta pronta?

Ecco. Quei momenti in cui vorremmo essere altrove pensando di poter stare meglio.

Ma sarà davvero cosi?
Non voglio deludervi ma ho imparato con la mia esperienza che non è cosi. In quell’altrove, dopo una prima fase illusoria, saremo ancora delusi e frustrati.
Questo accade semplicemente perché l’unico altrove in cui cercare il nostro equilibrio deve essere la nostra parte più profonda. Quella più autentica. Quella che, quando è in equilibrio, ci consente davvero di stare bene, di raggiungere i nostri obiettivi e di essere noi stessi.

La saggezza orientale e le più recenti scoperte scientifiche hanno ormai attestato che lo stato di delusione e malessere prende forma quando viviamo in modo separato rispetto alla nostra parte più profonda. In pratica quando non abbiamo la consapevolezza di chi siamo veramente e di ciò che desideriamo nel profondo.

Questo è un tema su cui insisto molto perché per me è stata una vera scoperta. Solo ascoltando il mio Io più autentico sono riuscita a migliorare la mia esistenza terrena. Ho ritrovato il mio equilibrio sia emozionale che spirituale, sia sociale che professionale. Ho scoperto che prima del mio cambiamento vivevo una vita che non mi apparteneva.

E’ stato quando ho cominciato ad ascoltarmi e a far entrare la spiritualità nella mia quotidianità che ho scoperto tutto di me e ho cominciato a realizzare la vita che desideravo. E oggi, quando ho bisogno di un consiglio o un’ispirazione è a me stessa che mi rivolgo. E sapete una cosa? Se oggi mi chiedono “Dove vorresti essere in questo momento?” io rispondo “Qui, dove sono”. Ed è questo il miglior augurio che posso fare anche a voi.

Come sono arrivata a questa mia nuova consapevolezza?

Ho lavorato su di me, ho letto tanto e frequentato seminari, workshop e incontri. Perché continuare a cercare ispirazioni è un’ottima scelta per far crescere il nostro dialogo interiore. Ogni volta, da ogni esperienza letta o vissuta, ho raccolto nuove suggestioni e le ho conservate nella mia parte più profonda.

Tra gli autori che ho letto e che consulto quotidianamente figura Deepak Chopra, medico Ayurveda e autorità internazionale nel campo della spiritualità e della trasformazione personale. So che si tratta di un autore che amate molto anche voi e per questo voglio consigliarvi un evento che lo vede protagonista il prossimo maggio a Rimini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il dottor Chopra, infatti, sarà l’ospite internazionale dell’incontro “Il benessere dell’anima” che si terrà dal 13 al 15 maggio al Palacongressi di Rimini. L’obiettivo di questi tre giorni, che celebrano il ritorno in Europa di Deepak Chopra, è quello di condurre i partecipanti in un viaggio verso l’equilibrio corpo, mente e anima. Si tratta di un viaggio speciale perché aiuterà a scoprire i diversi approcci che spaziano dalle discipline orientali alle recenti ricerche scientifiche della medicina.

Oltre a Deepak Chopra – che parlerà dell’incredibile forza di guarigione che ha il nostro cervello e delle modalità pratiche per sperimentare gli stati di coscienza superiore, salute e trasformazione – sarà protagonista sul palco dell’evento Richard Romagnoli che racconterà il potere della risata
e della tecnica C.A.T.C.H. da lui ideata per raggiungere il proprio benessere e vivere nella gioia accedendo alla nostra essenza più profonda. Tutto questo grazie alla spiritualità.

Se decidete di iscrivervi, potrete ascoltare dal vivo anche PujaCristina – che molti di voi conoscono come la voce che approfondisce le meditazioni dei 21 giorni di Deepak Chopra -, il dott. Nader Butto cardiologo che integra la medicina occidentale con le tecniche orientali e Marco Ferrini, fondatore e presidente del Centro Studi Bhaktivedanta e Direttore dell’Accademia di Scienze Tradizionali dell’India.

Questi tre giorni saranno davvero intensi e ricchi di ispirazioni, tecniche pratiche, informazioni ed esperienze.
Se riuscite a farvi il dono di esserci credo proprio che la vostra vita quotidiana possa trarne grande vantaggio.

Trovate tutte le informazioni e il modulo di iscrizione sul sito dell’evento.

Io ci sarò. Non vedo l’ora di ascoltare questi grandi relatori e di crescere ancora.