Le parole per me hanno avuto sempre un valore importante. Quando poi ho cominciato i miei studi sulla felicità e la gratitudine ho scoperto il potere vibrazionale delle parole e ho approfondito questa mia passione per le scelte che facciamo nelle nostre comunicazioni. Le parole dette restano. Una volta liberate possono contribuire a creare le diverse circostanze della nostra vita. Per questo prestarvi attenzione è fondamentale.

Quando comunichiamo non scegliamo solo le parole ma anche il livello vibrazionale della nostra vita. Prova a pensare a quanto le parole possono ferire e a quanto possono aiutare. Una parola può gettare il seme della distruzione o dar vita a esperienze meravigliose.

Nel mio libro “Dire, Fare…Ringraziare” racconto un’esperienza vissuta dalla scrittrice americana Doreen Virtue e suo figlio Grant quasi per caso. Mentre stavano registrando un podcast, si sono accorti che nel pronunciare la parola “angelo” la frequenza del suono riportata sul monitor del computer assumeva le forme di ali d’angelo. Questo fenomeno li ha incuriositi e li ha portati ad analizzare altre parole. Si sono accorti che le parole positive avevano delle visualizzazioni grafiche più grandi mentre quelle meno belle producevano grafici più stretti.
Di questo fenomeno puoi leggere nel libro “Le parole degli Angeli”.

Ancora più noto è l’esperimento con i cristalli dell’acqua condotto da Masaru Emoto. Lo scienziato giapponese ha congelato due tipi di acqua, una esposta a vibrazioni di parole positive e una a vibrazioni di parole negative. In un secondo momento Emoto ha fotografato i cristalli accorgendosi dell’incredibile differenza: l’acqua sottoposta a pensieri e parole positive aveva forme armoniose, l’altra no. (Potete vedere alcune immagini in rete). Pochi sono stati i cristalli belli come quelli creati dalle parole “amore” e ” gratitudine“.

Nell’episodio Tv che trovi qui ti racconto qualche ispirazione in più sul potere vibrazionale delle parole.

Presta attenzione alle tue parole e a come vengono dette. Osserva ciò che procurano sul tuo corpo. La prima cosa importante da fare è imparare ad ascoltare le nostre vibrazioni.