• assunta@assuntacorbo.com

ispirati

Yoga della risata, la magia che non ti aspetti

Ragazzi dobbiamo parlare: prendetevi del tempo per scoprire cosa è lo Yoga della Risata. Mi piacerebbe finire questo post così. Con questa frase. Ma Google non sarebbe contento. In ogni caso è proprio questo il messaggio che voglio mandarvi. Perché se c’è una cosa che ho capito è che lo Yoga della Risata si svela nei suoi lati più autentici e profondi solo quando lo si vive da protagonisti. E io ho avuto la fortuna di farlo durante il Congresso Italiano di Yoga della Risata che si è svolto lo scorso weekend a Cervia.

Emanuele Valla: un sogno chiamato Alaska #divanovirtuale

Vi racconto la storia di un sogno nato da un’amicizia. Emanuele Valla e Dario D’Ambrosio ne sono i protagonisti. Da ragazzini immaginavano di girare un film, poi hanno fatto un cortometraggio e poi molto altro. Fino ad arrivare a Dreaming Alaska, film in dvd distribuito e premiato negli Stati Uniti. “Arriviamo fino in fondo, divertiamoci. Viviamo tutto come una cosa che sarà un piacere raccontare di aver fatto negli anni a venire. Non abbiamo mai voluto guardare troppo avanti. Così ogni nuovo traguardo e bella notizia continua a stupirci”. E le sorprese non sono mancate.

Salma Kakar, 17 anni e un sogno su due ruote

Salma Kakar ha 17 anni e un sogno: vedere tante donne in sella a una bicicletta in giro per la sua città. Banale? No se la città in questione è Kabul, in Afghanistan. Salma è considerata una dei giovani più influenti del momento il mondo secondo il Time. Fa parte della squadra Afghan National Cycling Team e nel suo futuro vede la bandiera del suo Paese sventolare alle Olimpiadi. “Voglio dimostrare al mondo che le donne afgane sono progredite” ha dichiarato alla stampa.

Claudia Rainville: “L’approccio della Metamedicina? L’attenzione ai sentimenti”

La voce è dolce. L’approccio è fortemente compassionevole. Il desiderio è quello di aiutare quante più persone. Claudia Rainville è stata una meravigliosa scoperta per me. Non conoscevo molto della Metamedicina, ma lo scorso weekend si è aperto davanti ai miei occhi un nuovo mondo. Quello dell’importanza dei sentimenti nella relazione con i sintomi del nostro corpo.

Alessandra Petterini. Il coraggio di dire “domani è un altro forno!”

Sapete la cosa che amo di più di questo blog? La vostra partecipazione e la vostra voglia di condividere con me storie e considerazioni. Alessandra Petterini è una ragazza di 34 anni che ho scoperto grazie a Marta, lettrice del blog con un occhio alle cose belle. Marta ha postato un articolo su Alessandra sulla mia bacheca Facebook e io mi sono ritrovata a leggere una storia emozionante con le lacrime negli occhi. Ma non perchè fosse triste. Le lacrime erano di gioia. Alessandra, con il suo blog Domanieunaltroforno.it, è la dimostrazione lampante che si può scegliere di essere felici. Sempre. In ogni caso. Nonostante. Non potevo certo resistera alla tentazione di invitarla sul mio divano virtuale. Quindi… buona lettura.

Oprah Winfrey: Tutto ciò che conta

Pensieri. Di questo si compone il libro di Oprah WinfreyTutto ciò che conta”. Questo è il classico volume da tenere sul comodino e da aprire di tanto in tanto per ritrovare forza. Nei momenti difficili per ritrovare la serenità, nei momenti belli per avere conferme. C’è molto di Oprah Winfrey in queste pagine. La sua storia, la sua professione, i sogni e la donna di oggi. Partita da quasi nulla e arrivata a essere una delle donne più influenti al mondo. E lo ha fatto basando la sua vita su tutto ciò che conta.

Gastromama: metti un turista a cena

Tradizioni e ospitalità. Sono i due must del progetto Gastromama. Mi sono imbattuta in questa piattaforma girovagando nella rete per cercare buone notizie. Subisco il fascino delle start up e se sono italiane e legate alle nostre tradizioni non resisto. Il motivo è semplice: mostrano il lato bello della crisi, quello delle idee e delle opportunità. L’idea di Gastromama è semplice: ospitare a cena i turisti.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: