• assunta@assuntacorbo.com

Author Archive assunta

Sogni che hanno cambiato l’umanità – di Lino Vuotto

Fratelli_Wright
Oggi con Lino parliamo di sogni: senza tempo, che volano alto e non solo metaforicamente. Salite a bordo con noi e allacciate le cinture…sorvoliamo l’Empire State Building.

Vivere a lungo e in salute? Ecco tre consigli utili

live-longer-stay-youngLa vita di tutti i giorni è spesso dettata dallo stress. Facciamo molte cose, siamo multitasking e poi finisce che crolliamo nei momenti di particolare difficoltà o davanti a un problema banale caricato di eccessivo significato dopo un periodo stressante. Ok, tutto può cambiare. Sta a noi farlo accadere… di seguito vi riporto tre consigli dati da Luigi Ferrucci, direttore scientifico del National Institute on Aging.

Baciare fa bene alla salute

bacio-marinaio-infermiera-jorgensenIl bacio, semplicemente il bacio, è quanto di più terapeutico ci possa essere. Sottovalutiamo la sua pratica troppo spesso. Eppure sono stati dimostrati effetti pazzeschi sull’organismo intero. La bocca è fatta per baciare: il partner, il proprio figlio, un genitore, un amico, un parente, un fratello o una sorella, i colleghi. Il bacio si da sulle labbra, sulla fronte, sulla guancia. L’unica cosa importante è darlo e soprattutto farlo spesso. Si perché solo cosi si può godere dei suoi benefici.

Happinessonair: la trasmissione più felice d’Italia

1305_10201663532936609_731956128_nIeri sera ho vissuto una di quelle esperienze della vita che prendono forma vertiginosamente, rendono preziose alcune ore della propria giornata e poi restano nel cassetto bello della memoria per trasformarsi in un momento-rifugio utile nei momenti “no”. Cosa mi è successo? Sono stata ospite di una trasmissione di pura energia positiva che si chiama Happinessonair. Direte tutto qua? Non potete immaginare quanto sia stata unica questa esperienza.

Che Indipendence Day sarebbe senza i fuochi di Macy’s? – di Lino Vuotto

indipendenceday2013Se penso alla mia prima volta da Macy’s mi emoziono ancora. Il tempo dello shopping, lo store più grande al mondo e soprattutto lo store di New York. 111 anni di storia e chissà quante miliardi di emozioni regalate a donne – e non solo credetemi! – del mondo. Come è accaduto a me e come è accaduto a Paola, protagonista del racconto di oggi firmato da Lino. Sognate con noi…

A Torino in pausa pranzo si balla. E si torna al lavoro rigenerati

lunchbeatVedo già il volto sorridente dei miei amici torinesi che leggono questo post e dicono “ancora Torino” con un grande orgoglio per niente celato. Chi scrive è milanese , città che dovrebbe essere motore di idee, creatività e business. Ma non c’è storia, Torino negli ultimi anni è avanti un passo. E lo dimostrano le idee innovative di cui leggete anche in questo blog. Quindi, veniamo a noi, la città che ospita la Mole Atonelliana accoglie una nuova tendenza che arriva dalla Svezia: il Lunch Beat.

La crisi si affronta con le idee, l’entusiasmo e una buona colazione la domenica mattina

luisa(sinistra)_gabriella(destra)Va bene, siamo in un momento di difficoltà più o meno importante a seconda dei mercati, dei Paesi, delle aziende. Purtroppo in tanti si trovano a perdere il lavoro. Molti di questi si abbattono finendo per deprimersi sul divano di casa. Altri continuano a fare il “solito” lavoro pur non essendo felici e soddisfatti. E poi c’è chi ha un’idea e la fa diventare realtà con energia, fiducia, passione e volontà. Di chi sto parlando? Di amiche che portano la colazione a casa.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: