• assunta@assuntacorbo.com

Author Archive assunta

Eventi Milano: Agricoltura Milano Festival dal 4 al 6 ottobre

parco-agricolo-sud
Milano città agricola? Sembrerebbe una notizia a cui viene difficile credere, eppure è cosi. Il capoluogo lombardo rappresenta uno dei principali crocevia nazionali di flussi economici e produttivi nel settore agroalimentare. Pensate solo che oltre il 50 per cento dell’area metropolitana milanese è destinato all’utilizzo agricolo e forestale. Numeri che hanno stupito anche me e hanno subito destato la mia attenzione su questo evento che mi è stato segnalato dall’amica e collega Alessandra.

Siate voi stessi: dite e fate quel che sentite. Siate liberi.

free
“Ah se l’avessi fatto”. Quante volte avete detto questa frase? Anche solo una volta è troppo. Non c’è nessuna ragione per cui non si debba fare quello che si desidera, quello che si sente. A volte siamo noi a farci un numero esagerato di problemi. Cosa penserà? Cosa dirà? Che idea si farà di me? Io vi faccio un’altra domanda: che importa? Il primo passo verso la felicità è essere se stessi. Questo significa anche dire, fare, pensare quel che ci viene naturale. Restiamo ingabbiati nei ma e nei se per troppo tempo. Pensiamo per ore se fare qualcosa e poi il tempo ci rivela che, si, andava fatta. Se abbiamo seguito il cuore o l’istinto ne saremo felici, se invece ci siamo arenati gettando l’ancora del “meglio di no” allora avremo un rimpianto.

Il Taxi della Felicità si prende a Napoli

trailer-l-arte-della-felicita
Una corsa in taxi gratis in cambio di un pensiero filosofico o un qualsiasi ragionamento sentito e profondo. Accade a Napoli dove da ieri ha preso il via l’evento “L’Arte della Felicità” che quest’anno si basa sul tema del Desiderio. La rassegna, che si è aperta con la proiezione dell’omonimo film di animazione del fumettista napoletano Alessandro Rak presentato a Venezia, prevede una serie di eventi fino al 29 settembre. Tra questi si inserisce il Taxi della Felicità che prende servizio nella giornata di domani, 25 settembre.

Sentire, il verbo delle emozioni

feel good“Mi piace il verbo sentire. Sentire il rumore del mare, sentirne l’odore. Sentire il suono della pioggia che ti bagna le labbra. Sentire l’odore di chi ami, sentirne la voce e sentirlo col cuore. Sentire è il verbo delle emozioni, ci si sdraia sulla schiena del mondo e si sente”. Questi versi meravigliosi sono di Alda Merini. Sono intensi, io li amo molto. Poche parole che racchiudono significati molto profondi.

La pausa caffè per combattere lo stress sul lavoro

coffee-break
La pausa caffè è un antidoto contro lo stress. Lo avreste mai detto? Pare proprio che da uno studio danese abbia riscattato il valore di un caffè preso in ufficio con i colleghi. E io – che per il caffè trovo sempre un momento durante la giornata – ne sono molto felice. Pare che la sosta alla macchinetta dell’ufficio con qualche chiacchiera sia un toccasana per aumentare la produttività.

A Copenhagen apre il Rug og Stub, il ristorante del risparmio alimentare

LaGlaceåbning-612x300
Ogni volta che vado a fare la spesa al supermercato scelgo i prodotti freschi in base alla scadenza. Opto per quella più lontana per un semplice motivo: non so quando tornerò a fare la spesa. Ogni volta però mi chiedo: ma se tutti fanno come me che ne sarà dei prodotti che scadono dopo un paio di giorni? Allora scelgo almeno qualche prodotto da consumare prima di altri. Però la domanda resta e oggi ho avuto una risposta da, pensate un po’, Copenhagen. Già, la città che vibra nel cuore del paese più felice del mondo.

Affinate la fantasia per la Settimana del Baratto. Soggiorno gratis in cambio di beni o servizi

settimanabaratto
Il baratto è una cosa meravigliosa. E’ un’esperienza che consente di sentirsi bene e provare nuove emozioni. Soprattutto se a parteciparvi sono i Bed and Breakfast. Da cinque anni viene organizzata la Settimana del Baratto: un soggiorno in cambio di beni e servizi. Un progetto talmente bello da aver convinto oltre ottocento gestori di Bed & Breakfast ad accettare la formula dello scambio durante tutto l’anno. Se volete vivere il momento clou dell’iniziativa, organizzatevi dal 10 al 24 novembre. Una settimana che può trasformarsi in una vacanza decisamente fuori dalle righe.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: