That’s good news

Aprire un blog sulle buone notizie mi sembrava una notizia decisamente “good”! Ci penso da mesi ma poi i mille impegni mi hanno travolta. Non che ora non ne abbia (di impegni), ma una serie di coincidenze e fatalità – a cui io credo molto – mi hanno spinto a prendere una decisione ed eccomi qui. Da oggi si comincia a pensare – e leggere – positivo… è, credo, doveroso nei confronti di noi stessi, non pensate? Ti è piaciuto questo post? Condividilo con i tuoi amici.TwitterFacebookLinkedInGooglePinterestE-mailWhatsAppSkypeStampaTumblrMi piace:Mi piace...

Read More