• assunta@assuntacorbo.com

Author Archive assunta

2012: l’anno più felice nella storia dell’umanità

cartello-happy

Ecco, dopo un titolo del genere mi aspetto tutti gli insulti del caso. Affermare una cosa del genere dopo quello che è accaduto in Italia soprattutto dal punto di vista economico (Imu-disoccupazione-fallimenti aziendali & Co) e a un giorno dalla fine del mondo sembra una barzelletta. Eppure sembra essere cosi: il 2012 è stato l’anno più felice dell’umanità. Almeno secondo l’analisi del settimanale The Spectator.

Zach Sobiech: una lezione di vita

Questa mattina ascoltavo, come di consueto, Deejay Chiama Italia su Radio Deejay. Linus e Nicola hanno raccontato la storia di Zach Sobiech – 17enne malato di cancro – e fatto ascoltare il suo brano “Clouds” che trovate in questo video. Vi chiederete? Qual è la buona notizia? Avete ragione: l’idea di un giovane malato terminale non fa pensare a nulla di buono ma invece vorrei invitarvi ad ascoltare il brano e ad andar oltre il concetto di morte.

In Francia la prima panetteria anti crisi

pane

Dal mondo arriva ogni genere di notizie ma questa mi ha decisamente colpita. In un momento di crisi come quello che tutto il mondo sta vivendo le idee originali ci piacciono e i francesi questa volta ne hanno avuta una fortissima. A Nimes è nata la prima panetteria anti crisi. Come funziona?

21 dicembre 2012: sei viaggi da fine del mondo

bridge-to-nowhere

Questa potrebbe essere la nostra ultima settimana di vita. Mi viene un po’ a ridere perché io sono tra quelli che legge nella profezia Maya tanto bel business a più livelli. Di certo qualcosa accadrà, e in parte se ci riflettiamo sta accadendo, ma cosa? Nel frattempo vi regalo sei idee di viaggio da programmare in tempi strettissimi.

12 dicembre 2012: il giorno perfetto

abatimiento-cosmico

Il 12 è un numero sacro, immaginatevi cosa possa rappresentare il 12-12-12. Date un occhio al calendario e godetevi questa giornata: non accadrà più una tale perfezione numerica per i prossimi 89 anni, quindi, anche a voler pensare positivo, moltissimi di noi non saranno più su questa terra.

H&M : consegna gli abiti usati e ricevi uno sconto

abiti-usati

Sono sicura che tutti in fase di rinnovo guardaroba si accorgono di avere dei capi che non indossano più. Certo, accade soprattutto alle donne che rendono sovraffollati i proprio armadi, ma i maschietti non sono poi cosi immuni all’accumulo di abiti e accessori inutilizzati. Cosa ne fate? Io personalmente li porto sempre nei centri raccolta Caritas. Dal 2013, però, ci sarà un’altra possibilità: i negozi H&M.

Positive Business Forum: i guru del pensiero positivo produttivo in Italia

social-business-leadership

Pensiero positivo e produttività aziendale vanno a braccetto. Ormai sono numerosi gli studi scientifici che dimostrano questo legame che sarà il focus del Positive Business Forum che per la prima volta arriva in Europa.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: